Laserterapia

laserterapiaLa Laser-terapia consiste nell'inviare un raggio ellettromagnetico su una zona del corpo fini terapeutici. Laser significa amplificazione della luce attraverso l'emissione stimola di fotoni. Nell'apparecchio laser, un fascio di fotoni colpisce gli atomi di una "sostanza attiva" contenuta all'interno, la conseguenza dello scontro è l'eccitazione degli atomi che a loro volta emettono altri fotoni per tornare allo stato di riposo.
 
Si crea una reazione a catena in cui un fotone emesso colpisce gli atomi vicini e causa l'emissione di tanti altri fotoni, finchè il raggio laser esce dalla macchina per agire sul paziente. 
 
La caratteristica del laser è l'amplificazione dell'energia che arriva ad un alta intensità su una superficie molto piccola.
 
Il raggio Laser produce i suoi effetti sulla membrana cellulare e sui mitocondri, ovvero degli organuli che producono l'energia della cellula. La terapia provoca le conseguenze seguenti:
  • Incremento dell'attività metabolica, accelera la trasformazione di ADP in ATP (carburante della cellula), favorisce gli scambi elettrolitici tra gli ambienti intra ed extra cellulari attraverso la membrana cellulare, inoltre aumenta la produzione di DNA, RNA, aminoacidi e proteine.
  • La terapia del dolore, aumenta la soglia d'eccitazione sulle terminazioni nervose che portano il segnale del dolore.
  • Vasodilatazione, per l'incremento del dolore locale, di conseguenza aumentano le attività metaboliche cellurari, la stimolazione neuro vegetativa e si modifica della pressione idrostatica intracapillare.
  • Aumento del drenaggio linfatico per l'accelerazione della pompa sodio/potassio, questo provoca un maggior assorbimento dei liquidi interstiziali, inoltre si riattiva il microcircolo.
  • La spiccata azione antiflogistica e stimolante per il tessuto cellulare è provocata dallo stimolo a modificare le prostaglandine (che richiamano liquido infiammatorio) in prostacicline.
  • Piccola Modificazione del PH all'interno e all'esterno delle cellule.
Gli effeti della Laserterapia sono:
  • antalgico, perchè innalza la soglia di eccitazione delle terminazioni nervose del dolore;
  • antifiammatorio, dato dalla trasformazione delle prostaglandine in prostacicline e dall'incremento del microcircolo.
  • biostimolante, ottenuto con la stimolazione sul metabolismo che accelera la cicatrizzazione di ulcere e piaghe, inoltre provoca la chiusura delle lesioni muscolari che non hanno indicazione chirurgica perchè favoriscono la formazione di tessuto fibroso cicatriziale.
  • decontratturante, per via dell'effetto termico e dell'aumento del metabolismo.
Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET


Contatti Diretti

  Viale Europa 100 - Roma
  +39 06 45505261
   +39 3384161682
  +39 06 64011349

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VIRTUAL TOUR